SEZIONE 6

SEZIONE 6

Oliver Cowdery incontrò Joseph Smith il 5 aprile 1829. Due giorni dopo iniziò a scrivere per Joseph quando il profeta dettava la traduzione del Libro di Mormon. La seguente istruzione ispirata fu ricevuta ad Harmony, in Pennsylvania, durante l'ultima parte del mese. Era indirizzato a Oliver Cowdery.

1a Un'opera grande e meravigliosa sta per manifestarsi per i figlioli degli uomini:
1b ecco, io sono Dio, e presta attenzione alla mia parola, che è rapida e potente, più affilata di una spada a doppio taglio, per dividere in due le giunture e il midollo:
1c perciò presta attenzione alle mie parole.

2a Ecco, il campo è già bianco per la mietitura, perciò chi desidera mietere, ficchi la sua falce con forza e mietere finché il giorno dura, per poter accumulare per la sua anima la salvezza eterna nel regno di Dio;
2b sì, chiunque getterà la sua falce e mieterà, lo stesso è chiamato da Dio;
2c dunque, se mi chiederai, riceverai, se busserai ti sarà aperto.

3a Ora, come hai chiesto, ecco, io ti dico: Osserva i miei comandamenti e cerca di portare avanti e stabilire la causa di Sion:
3b non cercate ricchezze ma sapienza; ed ecco, i misteri di Dio ti saranno svelati, e allora sarai arricchito.
3c Ecco, chi ha la vita eterna è ricco.

4a In verità, in verità vi dico: proprio come desiderate da me, così sarà per voi; e se lo desideri, sarai il mezzo di fare molto bene in questa generazione.
4b Non dire altro che ravvedimento a questa generazione: osserva i miei comandamenti e aiuta a portare avanti la mia opera secondo i miei comandamenti, e sarai benedetto.

5a Ecco, tu hai un dono, e tu sei benedetto per il tuo dono.
5b Ricorda che è sacro e viene dall'alto: e se vorrai indagare, conoscerai i misteri che sono grandi e meravigliosi;
5c Eserciterai dunque il tuo dono, per scoprire i misteri, per portare molti alla conoscenza della verità; sì, convincili dell'errore delle loro vie.
5d Non far conoscere a nessuno il tuo dono, salvo che siano coloro che sono della tua fede. Non scherzare con le cose sacre.
5e Se farai il bene, sì, e sarai fedele fino alla fine, sarai salvato nel regno di Dio, che è il più grande di tutti i doni di Dio; poiché non c'è dono più grande del dono della salvezza.

6a In verità, in verità io ti dico: Benedetto sei tu per ciò che hai fatto, poiché mi hai chiesto, ed ecco, tutte le volte che hai chiesto, hai ricevuto istruzione dal mio Spirito.
6b Se non fosse stato così, non saresti venuto nel luogo in cui sei in questo momento.

7a Ecco, tu sai che mi hai chiesto, e io ho illuminato la tua mente; ed ora ti dico queste cose, affinché tu sappia che sei stato illuminato dallo spirito della verità;
7b sì, ti dico, affinché tu sappia che non c'è nessun altro all'infuori di Dio, che conosce i tuoi pensieri e le intenzioni del tuo cuore.
7c Ti dico queste cose a testimonianza che le parole o l'opera che hai scritto sono vere.

8a Perciò sii diligente, resta fedele al mio servitore Giuseppe in qualunque circostanza difficile si trovi, per amore della parola.
8b Ammoniscilo nelle sue colpe e ricevi anche ammonimento da lui.
8c Sii paziente; essere sobrio; sii temperante: abbi pazienza, fede, speranza e carità.

9a Ecco, tu sei Oliver, e io ti ho parlato a causa dei tuoi desideri; perciò, fai tesoro di queste parole nel tuo cuore.
9b Sii fedele e diligente nell'obbedire ai comandamenti di Dio, e io ti circonderò con le braccia del mio amore.

10a Ecco, io sono Gesù Cristo, il Figlio di Dio.
10b Io sono quello che è venuto tra i miei e i miei non mi hanno ricevuto.
10c Io sono la luce che risplende nelle tenebre, e le tenebre non la comprendono.

11a In verità, in verità ti dico: se desideri un'altra testimonianza, rivolgi la mente alla notte in cui hai gridato a me nel tuo cuore, affinché tu possa conoscere la verità di queste cose; non ti ho detto pace alla tua mente riguardo a questa faccenda?
11b Quale testimonianza più grande puoi avere se non da Dio?
11c Ed ora, ecco, hai ricevuto una testimonianza, perché se ti ho detto cose che nessuno sa, non hai ricevuto una testimonianza?
11d Ed ecco, io ti concedo un dono, se desideri da me, di tradurre proprio come il mio servitore Joseph.

12a In verità, in verità vi dico che ci sono annali che contengono molto del mio vangelo, che sono stati tenuti nascosti a causa della malvagità del popolo;
12b e ora ti comando che, se hai dei buoni desideri, un desiderio di accumularti tesori in cielo, allora contribuirai a portare alla luce, con il tuo dono, quelle parti delle mie Scritture che sono state nascoste a causa dell'iniquità .

13a Ed ora, ecco, io do a te, e anche al mio servitore Joseph, le chiavi di questo dono, che porterà alla luce questo ministero;
13b e sulla bocca di due o tre testimoni sarà accertata ogni parola.

14a In verità, in verità vi dico: se rifiutano le mie parole e questa parte del mio vangelo e ministero, siete benedetti, poiché non possono farvi più che a me;
14b e se vi fanno, proprio come hanno fatto a me, benedetti siete voi, poiché abiterete con me nella gloria:
14c ma se non respingono le mie parole, che saranno confermate dalla testimonianza che sarà resa, saranno benedette; e allora gioirete del frutto delle vostre fatiche.

15a In verità, in verità vi dico, come ho detto ai miei discepoli:
15b Dove due o tre sono riuniti insieme nel mio nome, come toccanti una cosa, ecco, io sarò in mezzo a loro; anche io sono in mezzo a te.
15c Non temete di fare il bene, figli miei, perché qualunque cosa semini, anche la mieterai:
15d Perciò, se seminate bene, raccoglierete anche bene per la vostra ricompensa:

16a Perciò non temere, piccolo gregge, fa' del bene, la terra e l'inferno si uniscano contro di te, perché se siete edificati sulla mia roccia, non possono prevalere.
16b Ecco, io non ti condanno, va' per le tue vie e non peccare più: compi con sobrietà l'opera che ti ho comandato; guardami in ogni pensiero, non dubitare, non temere:
16c Ecco le piaghe che mi hanno trafitto il costato, e anche le impronte dei chiodi nelle mie mani e nei miei piedi; abbi fede; osservate i miei comandamenti ed erediterete il regno dei cieli. Amen.

Biblioteca delle Scritture:

Suggerimento per la ricerca

Digita una singola parola o usa le virgolette per cercare un'intera frase (ad es. "perché Dio ha tanto amato il mondo").

scripture

Per ulteriori risorse, visitare il nostro Risorse per i membri pagina.