S. Ruggero Tracy

L'omicidio e il suicidio mi hanno lasciato orfano alla giovane età di sei anni. Gli anni immediatamente successivi mi hanno trovato a seguire un percorso volontario di autodistruzione. Ma, per mano di Dio e del suo grande amore per me, mia nonna mi fece battezzare nella Chiesa riorganizzata di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni quando avevo otto anni. È lì che mi ha dato la mia "famiglia della chiesa" che alla fine avrebbe significato così tanto per me. Tuttavia, a causa di molte scelte di vita sbagliate, gli anni seguenti non sono stati troppo buoni per me e la mia famiglia.

Dopo ventinove anni di assenza dalla Chiesa, e una vita spesso al di fuori della legge, la polizia è tornata alla mia porta. Alle 14:30 del pomeriggio del 30 agosto 1995, sono stato circondato dalle autorità con la mia vita totalmente nelle mani dei tribunali. Ma fu anche in questo preciso momento che Gesù Cristo toccò la mia anima e strappò il demone della sfida dal mio petto. La mia vita è cambiata in un istante.

“Ora verrai in chiesa con me? E dove andremo?" erano le domande che mia moglie mi ha fatto. Senza dubbio sapevo dove dovevamo andare – nella stessa Chiesa in cui mia nonna mi aveva battezzato tanti anni prima. Sarebbe stato lì che sapevo di avere ancora una famiglia e un lavoro da fare. Alla fine, e finalmente umiliati, siamo tornati in Chiesa. L'anno successivo la mia fede fiorì e fui chiamato a servire nel sacerdozio.

Negli anni seguenti, e mentre la Chiesa Rimanente di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni veniva messa in ordine, mi fu dato da leggere e studiare un certo numero di articoli che ne parlavano contro. Ma dopo averli letti, e visto l'inesattezza di ciò che contenevano, lo Spirito Buono mi ha testimoniato affermativamente che ero di nuovo nella Chiesa giusta. Oggi sento ancora che se studi tutte le cose, ti ritroverai a porre la domanda: "Come puoi vedere il Vangelo restaurato in un altro modo?" Lo Spirito e la mia stessa mente testimoniano la vera successione della Chiesa. Quale altra organizzazione ha un profeta del lignaggio del giovane Giuseppe? Quale altra organizzazione ha in atto la stessa struttura di leadership che è stata istituita tanti anni fa? Quale altra organizzazione basata sulla fede sta lavorando attivamente per stabilire una comunità di credenti basata sui principi dell'amministrazione e della consacrazione?

Mentre così tanti sembrano cercare cambiamenti e acquisire una nuova identità, l'unica identità che dobbiamo assumere è quella che è stata modellata per noi all'interno del nostro Salvatore e della Sua Chiesa – e che non deve cambiare solo per soddisfare i capricci del nostro mondo.

Io, avendo visto e conosciuto il male, e rendendomi conto delle mie debolezze e dell'attrazione di questo mondo, vi attesto che nessun'altra religione cristiana sulla faccia di questa terra avrebbe potuto tenermi al compito che ci sta davanti. C'è veramente un potere e un'autorità all'interno di questa, la vera Chiesa del Signore, che non si trova da nessuna parte in nessun altro organismo religioso organizzato. Invito semplicemente tutti e tutti a venire a vedere.

Roger_Tracy