SEZIONE 140

SEZIONE 140
Rivelazione data tramite il presidente Israel A. Smith il 7 aprile 1947 a Independence, Missouri. Fu approvato dai vari consigli e quorum della chiesa e poi approvato dalla Conferenza come espressione della volontà divina e ne ordinò la pubblicazione in Dottrina e Alleanze.
Ai Quorum e ai Consigli della Chiesa e alla Conferenza Generale:

Da qualche tempo prendo in considerazione orante la Chiesa e i suoi bisogni attuali, in armonia con l'invito alla preghiera, e sono indirizzato a presentare quanto segue come volontà del Signore:

1a È lodevole l'unità del mio popolo e dei consigli della Chiesa.
1b Se i membri del sacerdozio adempiranno le loro responsabilità in buona comunione e si sosterranno a vicenda, saranno sostenuti dalla fede e dalle preghiere della chiesa e l'opera andrà avanti con forza crescente.

2 Per riempire i posti vacanti già esistenti, che Roscoe E. Davey e Maurice L. Draper, che ora servono come Settanta, siano ordinati apostoli e occupino con i loro fratelli nel Quorum dei Dodici.

3 Il mio servitore John W. Rushton ha servito la sua generazione e la chiesa a lungo e fedelmente ed è onorevolmente liberato da ulteriori responsabilità come membro del Quorum dei Dodici, continuando a ministrare nel suo sacerdozio come può e può desiderare, senza Incarico. Le sue opere sono con me e la sua ricompensa è certa.

4a W. Wallace Smith è chiamato e dovrebbe essere ordinato apostolo e prendere il suo posto nei consigli della chiesa.
4b Questa chiamata era già stata fatta conoscere, ma il mio servo l'ha trattenuta dal corpo per ragioni che riteneva sufficienti.

5a La chiesa è nuovamente ammonita che tutti i movimenti verso Sion e l'adunanza e le temporalità ad essa connesse rientrano nella mia legge, e tutte le cose dovrebbero essere fatte in ordine,
5b il consiglio e il consiglio degli anziani e del Vescovo e del suo consiglio siano richiesti e onorati quando ricevuti, come prima ingiunto, sebbene necessariamente il loro consiglio, quando dato, non sia inteso a dettare o negare a nessuno il suo libero arbitrio.
5c L'opera di preparazione e di perfezionamento dei miei Santi procede lentamente, e le condizioni sioniste non sono più lontane né più vicine di quanto giustifica la condizione spirituale del mio popolo;
5d ma la mia parola non verrà meno, né le mie promesse, perché il fondamento del Signore è saldo.

Presentato rispettosamente,

Israele A. Smith

Indipendenza, Missouri, 7 aprile 1947

Biblioteca delle Scritture:

Suggerimento per la ricerca

Digita una singola parola o usa le virgolette per cercare un'intera frase (ad es. "perché Dio ha tanto amato il mondo").

The Remnant Church Headquarters in Historic District Independence, MO. Church Seal 1830 Joseph Smith - Church History - Zionic Endeavors - Center Place

Per ulteriori risorse, visitare il nostro Risorse per i membri pagina.